Dall’inizio della stagione estiva in tutti i Resorts del gruppo UHC abbiamo deciso in “motu proprio” di lavorare con tutti i protocolli Covid-19 previsti dalla normativa alberghiera e già utilizzati lo scorso anno.
Quindi dove il servizio ristorante è previsto con il buffet assistito, utilizziamo due turni per garantire il distanziamento, divisori in tutte le postazioni e obbligo di mascherina per  staff e clienti.
Dove è previsto il servizio al piatto o a la carte viene sempre garantito il distanziamento e l’obbligo della mascherina di clienti e staff.
La sanificazione delle camere e degli ambienti comuni e il materiale di igienizzazione è da protocollo Covid.
Il lavaggio di teli, asciugamani e biancheria viene effettuato tramite società in outsourcing autorizzate e omologate.
L’intrattenimento e le attività sportive, dove previste, sono gestite sempre all’aperto e secondo la normativa prevista.
Cosa potrebbe succedere dal 6 agosto? L’OBBLIGO di chiedere il GREEN PASS agli ospiti per accedere ai centri benessere al chiuso, prassi che utilizzeremo solo se prevista.
Se ci fossero altre direttive, aggiorneremo prontamente tutti i nostri ospiti.

Iscriviti alla Newsletter per ottenere subito un buono sconto del 10%

Per garantirvi un ambiente sicuro e protetto alcuni servizi e alcune attività potrebbero non essere attivi o subire variazioni.
Per garantirvi un ambiente sicuro e protetto alcuni servizi e alcune attività potrebbero non essere attivi o subire variazioni.